Salta al contenuto
Home > Innovazione > Ricerca e Sviluppo > C.M.C. PLUS

C.M.C. PLUS

Platform Utility Solutions 

L’esperienza maturata nel corso degli anni nell’ambito della progettazione e costruzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili ha portato la CMC ad incrementare gli studi progettuali e a seguire le attività sperimentali utilizzando tecniche ingegneristiche più avanzate; il tutto anche provando a valorizzare l’aspetto estetico delle macchine. La CMC ha sempre puntato su due aspetti: evoluzione e funzionalità, col preciso scopo di assicurare al panorama mondiale un nuovo prodotto profondamente sicuro e altamente prestante. Il risultato che la CMC si è proposta con il progetto PLUS (Platform Utility Solutions), si è tradotto materialmente nella riduzione del peso delle sue macchine attraverso l’utilizzo di materiali alto-resistenti che, in virtù delle intrinseche caratteristiche strutturali, hanno concesso la possibilità di raggiungere prestazioni nettamente superiori assicurando contemporaneamente maggiore sicurezza e duttilità d’impiego. La diminuzione di peso ha permesso una ridistribuzione delle masse in maniera più razionale e funzionale aprendo nuovi “spazi” in cui sperimentare soluzioni tecnologiche più “attuali” in materia di controllo, affidabilità e sicurezza.

Gli obiettivi finali che la CMC si era si prefissata per il progetto Plus possono riassumersi nei seguenti punti:

  • Innovare il sistema "piattaforma aerea" intervenendo sulla parte strutturale della macchina con l’obiettivo di risolvere le problematiche connesse alla risposta strutturale delle piattaforme una volta sottoposte alle più disparate condizioni di carico statico, dinamico, forze del vento e vibrazionali;
  • Modernizzare ed affinare gli impianti elettro-idraulici e l’elettronica che li governa con l'obiettivo di consegnare all’utente una macchina con rischio residuo prossimo allo zero;
  • Svecchiare e ripensare le tecniche e le attrezzature di montaggio ridefinendo il layout di produzione.

Le principali problematiche affrontate dalla CMC nel corso del progetto PLUS hanno riguardato:

  • L'aderenza dei modelli numerici al comportamento delle strutture reali;
  • La rispondenza dei carichi statici e a fatica e la resistenza delle giunzioni;
  • La previsione di modelli numerici di instabilità locale e globale;
  • La progettazione di sistemi di sicurezza altamente sicuri;
  • Lo studio di un più razionale e produttivo layout di costruzione.

ALLEGATI

- PROGRAMMI INTEGRATI DI AGEVOLAZIONE ATTIVI MATERIALI.PDF
- SCHEMA DI RELAZIONE FINALE TECNICO_SCIENTIFICA.PDF
- RELAZIONE POLIBA.PDF
- SERVIZI DI CONSULENZA.PDF

ALLEGATI TECNICI

- FASCICOLO_AATR
- MANUALE_AATR_A5
- R002759A

Newsletter

Iscriviti e ricevi la nostra newsletter.
Ti terremo informato su tutte le promozioni e le novità dal mondo CMC.

C.M.C. s.r.l.
Via Bitritto 119 - 70124 BARI - ITALY
+39 0805326606
+39 0805326557
Fax 00390805368541

info@cmclift.com

P.Iva 05194870720
C.C.I.A.A. di Bari  REA n°404478
Cap.soc.I.V.  € 300.000

Privacy e Cookies

Certificazioni

Scorri in cima