Gli specialisti delle
piattaforme aeree ragno

Il nostro mestiere è costruire piattaforme aeree cingolate.
La nostra missione è elevare di continuo la loro qualità investendo
in ricerca, innovazione, tecnologia.

product Finder

Cinque famiglie
di piattaforme aeree cingolate
ad alte performance

Un’ampia gamma di piattaforme aeree a ragno suddivise in cinque diverse famiglie, con altezze di lavoro da 13 m a 41 m, in grado di soddisfare al meglio le diverse esigenze dei loro utilizzatori.

Serie F

Full hydraulic

La famiglia di piattaforme aeree ragno completamente idrauliche con altezze operative dai 13 metri ai 18 metri.

Serie HD

Heavy Duty

Gran robustezza e massima agilità per una serie di piattaforme ragno dotate di pantografo e braccio telescopico con altezze di lavoro di 19 m e 22 m.

Serie LC

Light and Compact

Peso ridotto e massima compattezza per questa serie di piattaforme aeree cingolate a doppio pantografo dai 15 m ai 23 m di altezza operativa.

Serie DP

Double Performance

Prestazioni al quadrato per questa serie di piattaforme ragno a doppio braccio telescopico più jib e altezze operative di 25 m, 28 m e 32 m.

Serie XL

Extra Large

Il più grande dei ragni CMC con un’altezza massima di lavoro di 41 metri e uno sbraccio laterale fino a 19 metri.

Speciali nel soddisfare
esigenze speciali

Ci piace superarci. Soprattutto quando si tratta della soddisfazione dei nostri clienti. Dall’edilizia al tree care, dalla manutenzione impianti al restauro, qualunque professionista sa di poter trovare, nella nostra gamma di piattaforme aeree cingolate, una risposta perfettamente adeguata alle sue specifiche esigenze.

UNA TECNOLOGIA EVOLUTA
PER STANDARD
PIÙ CHE ELEVATI

L’innovazione tecnologica è il fulcro sul quale ci siamo sempre poggiati per elevare la qualità delle nostre piattaforme aeree ragno.

VAI

UN SERVIZIO ALL’ALTEZZA
DI OGNI ASPETTATIVA

Sappiamo essere speciali non solo per la qualità dei nostri prodotti, ma anche per l’efficienza dei nostri servizi.

VAI

Le piattaforme aeree CMC
beneficiano del credito d’imposta
Industria 4.0

Proseguono fino a tutto il 2022 gli incentivi del Piano Transizione 4.0, rafforzati dalla Legge di Bilancio 2021. Per gli investimenti relativi all’acquisto di beni strumentali nuovi, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, viene infatti riconosciuto un credito d’imposta che può arrivare al 50% del costo del bene.

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.